Città di Rionero in Vulture
Città di Rionero in Vulture

Nuova Carta d'Identità Elettronica – Avviso termine ultimo per il rilascio in formato cartaceo

SERVIZI DEMOGRAFICI - ANAGRAFE

NUOVA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA – AVVISO TERMINE

ULTIMO PER IL RILASCIO IN FORMATO CARTACEO

Si informano i cittadini che a partire dal giorno 1 marzo 2018 non sarà più rilasciata la carta d’identità in formato cartaceo salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche. La carta d’identità in formato cartaceo potrà essere rilasciata anche nel caso in cui il cittadino sia iscritto nell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE).

Si conferma che i documenti d’identità già rilasciati mantengono il loro periodo di validità fino alla scadenza indicata.

La nuova C.I.E. potrà essere richiesta allo sportello anagrafe al costo di € 22,50, la stessa verrà emessa dall’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato e recapitata direttamente al domicilio indicato dal cittadino entro 6 giorni lavorativi.

La nuova carta d’identità elettronica sostituisce integralmente il documento tradizionale cartaceo: è in policarbonato e ha le dimensioni di una carta di credito; è dotata di particolari sistemi di sicurezza, di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, compresi gli elementi biometrici (come le impronte digitali), di una foto in bianco e nero stampata a laser che ne garantisce un’elevata resistenza alla contraffazione.

Il documento CIE, già predisposto per l’autenticazione in rete da parte del cittadino, consentirà la fruizione dei servizi erogati dalle PP.AA. e costituisce un “fattore abilitante” per l’acquisizione della identità digitale sul Sistema Pubblico di Identità Digitale - SPID e per la fruizione di altri servizi in Italia e in Europa.

Per la richiesta della CIE è necessario esibire una fotografia a colori, in formato cartaceo (fototessera) o in formato .jpg (presentando quest’ultimo su supporto informatico), il codice fiscale tramite la Tessera Sanitaria e versare in contanti allo sportello la somma di euro 22,50.

Il documento non sarà consegnato a vista dagli uffici anagrafici: una volta allo sportello, un operatore comunale acquisirà i dati su di una postazione collegata con il Centro Nazionale dei Servizi Demografici del Ministero dell’Interno.

Terminate le operazioni, al cittadino verrà rilasciata una ricevuta che attesta l'avvenuta registrazione, insieme alla prima metà del Pin e del Puk identificativo corrispondente alla carta di identità elettronica.

ATTENZIONE

Poiché la Carta d’Identità Elettronica non verrà rilasciata in tempo reale allo sportello (come avveniva per il modello cartaceo), si raccomanda di verificare per tempo la scadenza della propria carta d’identità, evidenziando che, il rinnovo è possibile già nei 180 giorni che precedono la scadenza.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Anagrafe o direttamente allo sportello sito in via Raffaele Ciasca n°8 o a mezzo telefono al seguente numero: 0972 729254.

IN ALLEGATO L'AVVISO PUBBLICO

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (avviso cie.pdf)avviso cie.pdf 1036 kB