Città di Rionero in Vulture
Città di Rionero in Vulture

ORDINANZA N° 29 del 13 aprile 2016

OGGETTO: Chiusura plesso scolastico “M. Preziuso” sito al Piano Regolatore. Provvedimento di carattere contingibile ed urgente per la verifica degli elementi strutturali e non strutturali.

IL VICESINDACO

Premesso che:

  • il giorno 13 aprile 2016, presso i locali del plesso scolastico “M. Preziuso” si è verificato il cedimento di una parete divisoria interna ad un’aula;
  • che il suddetto cedimento impone di effettuare con la massima tempestività, oltre che gli interventi di riparazione, lo svolgimento di ogni attività di verifica e messa in sicurezza idonea a garantire i più adeguati livelli di sicurezza per gli utenti;

Preso atto che:

  • dall’immediato sopralluogo espletato dall’Ufficio Tecnico Comunale, geom. Angelo Napolitano, congiuntamente allo scrivente è emersa la necessità di provvedere in merito con la massima urgenza;
  • sono state, altresì, immediatamente allertate tutte le autorità preposte, inclusi VV.FF., Uffici della Protezione Civile e Dipartimento Infrastrutture e OO.PP. della Regione Basilicata;

Ritenuto, per quanto innanzi, onde consentire lo svolgimento delle attività di verifica e messa in sicurezza di cui sopra, doversi disporre la chiusura in via cautelare dell’intero plesso, a far data dalla giornata di giovedì 14 aprile 2016 e sino alla conclusione di tutte le necessarie attività;

Visto l’art. 54 del D. Lgs n. 267 del 18/08/2000;

Vista la normativa vigente;

ORDINA

per le motivazione sopracitate, la chiusura dell’intero plesso scolastico “M. Preziuso” a far data dal 14 aprile 2016 e sino alla conclusione di tutte le necessarie attività.

DISPONE

di trasmettere il presente provvedimento a:

  1. Dirigente Scolastico dell’I.C. “M. Preziuso”;
  2. Comando Polizia Locale di Rionero in Vulture;
  3. Comando Carabinieri di Rionero in Vulture;
  4. S.E. Prefetto c/o Ufficio Territoriale del Governo di Potenza.

È fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente Ordinanza.

dalla Residenza Comunale, 13 aprile 2016

Il Vicesindaco

Vito Giuseppe D’ANGELO