Esplora contenuti correlati

 

Ordinanza n.165 del 14.07.2021

Misure precauzionali e prescrizioni per lo svolgimento del mercato mensile del 16.07.2021

 
Ordinanza n.165 del 14.07.2021
 

Si comunica che con ordinanza n°165 del 14.07.2021 avente ad oggetto "Misure precauzionali e prescrizioni per lo svolgimento del mercato mensile del 16.07.2021", si è disposto:

A) è consentito lo svolgimento del mercato mensile del 16 luglio 2021 con la riorganizzazione degli spazi, per consentire l'accesso in modo ordinato e, nel caso in cui, il giorno del mercato, si ravvisasse la necessità, il contingentamento delle entrate nell'area mercatale, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 (uno) metro di separazione tra gli utenti, ad eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o per le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale;

A.1) l'area del mercato sarà soggetta a controllo da parte della Polizia Locale di questo Comune;

A.2) per ogni posteggio di vendita, potranno essere presenti al massimo due operatori esclusivamente titolari di posteggio, precisando che l'accesso all'area mercatale in trattazione non è assolutamente consentito agli spuntisti;

A.3) gli acquirenti dovranno essere informati, anche con specifici cartelli all'ingresso dell'area di mercato che:

- gli stessi acquirenti dovranno rispettare la distanza interpersonale di sicurezza di 1 (uno) metro;

- sono assolutamente vietati assembramenti di persone;

A.4) in nessun caso lo spazio, coperto e scoperto, occupato dal posteggio potrà superare la linea tratteggiata di colore rosso disegnata sulla strada e, quindi, anche se la larghezza dovesse risultare inferiore al valore riportato nel provvedimento concessorio. La lunghezza del posteggio non potrà eccedere la misura autorizzata.

B) MISURE A CARICO DEL TITOLARE DI POSTEGGIO

1. è obbligatorio l'uso di mascherine di protezione;

2. gli acquirenti potranno avvicinarsi ai banchi di vendita solo se indossano mascherine di protezione;

3. gli operatori dovranno indossare mascherine di protezione per bocca e naso e guanti;

4. ogni operatore dovrà mettere a disposizione dei clienti idonee soluzioni idroalcoliche e guanti monouso;

5. è obbligatorio l'uso dei guanti “usa e getta” nelle attività di acquisto, particolarmente per l'acquisto di alimenti e bevande;

6. in caso di vendita di abbigliamento: dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce;

7. in caso di vendita di beni usati: igienizzazione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita;

8. gli operatori, in corrispondenza del proprio posteggio di vendita, dovranno provvedere con nastro ben visibile a tracciare le linee che servono a garantire le distanze interpersonali di 1 (uno) metro fra tale distanza;

9. ogni operatore dovrà predisporre idonei cartelli che riportino l’obbligo del rispetto della distanza di sicurezza e, in caso di acquisti, quello di utilizzare i guanti monouso o il gel idroalcolico messi a disposizione;

10. gli operatori dovranno consentire l'avvicinamento al banco non più di due clienti per volta e sarà loro cura richiedere ai clienti il rispetto della distanza di sicurezza di 1 (uno) metro tra loro.

Rionero in Vulture, 14 luglio 2021

Il Sindaco

Luigi DI TORO

ORDINANZA N.165 DEL 14.07.2021